Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dei lettori
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

logo-h

M° Iris Di Nardi - 4° Dang

idinardi cv 2019Iris Di Nardi, nata a Sarno il 13 Marzo del 1979, si è diplomata presso il liceo classico B. Zucchi di Monza. Attualmente è laureanda in lingue e letterature straniere presso l’università statale di Milano e lavora come insegnante presso scuole elementari e medie.
Ha iniziato la pratica delle arti marziali nel Novembre del 1998, presso la scuola di Kung Fu T’ien Shu del Maestro Marina Gazzale. A partire dal 2001 comincia ad affiancare il suo Maestro nell’insegnamento ad adulti e bambini, presso i corsi di Casatenovo, Lomagna e Villasanta.
Nel l’Ottobre del 2003 si avvicina al Vovinam Việt Võ Đạo, iniziandone la pratica sotto la guida del M° Marco Mastrulli, presso il club di Briosco.
Nel 2004 sostiene, davanti ad una commissione di Maestri della P.W.K.A. Italia, l’esame di cintura nera di T’ien-Shu ed ottiene anche la qualifica di allenatrice.
A partire dal settembre del 2005 decide di dedicarsi completamente alla pratica del Vovinam VietVoDao e ne incrementa gli allenamenti, presso il corso del M° Giuseppe Pollastro.
A gennaio dello stesso anno, inizia anche ad affiancare il Professore Filippo Pollastro nell’insegnamento ai bambini, presso i corsi di Carugo e Tregasio.
Il 2006 è un anno decisivo per Iris, che sostiene, davanti alla commissione tecnica nazionale dell’Unione Vovinam VietVoDao Italia, presieduta dal M° Michele Garofalo, direttore tecnico nazionale e dai Maestri Vittorio Cera e Claudio Zilio, l’esame di cintura nera; apre un nuovo corso bambini ad Albiate, sotto la supervisione del Professore Filippo Pollastro ed entra a far parte della squadra nazionale italiana e dell’equipe dimostrativa italiana, partecipando all’europeo di Liegi. Da qui in poi, raggiungerà ottimi risultati in gare nazionali ed internazionali.
Nel 2007 apre due nuovi corsi bambini, uno a Barzanò ed uno a Lomagna, di cui è tutt’ora responsabile ed istruttrice. A Luglio partecipa al terzo Campionato Mondiale di Vovinam in Vietnam, conquistando la medaglia d’oro nel Song Dao Phap.
A settembre del 2008 apre un nuovo corso per ragazzi e bambini a Renate ed inizia a lavorare ad un libro di Vovinam per bambini, collaborando con altri insegnanti e con i responsabili del settore bambini dell’Unione Vovinam VietVoDao Italia, il M° Giuseppe Pollastro e l’istruttrice Simona Madrassi. Partecipa ad un corso per educatori sociali di arti marziali, indetto dalla Regione Lombardia e comincia a realizzare progetti sportivi, in collaborazione con scuole elementari e superiori.
Nel maggio del 2009 a Rosà (VI), nella sessione d’esame organizzata in occasione della cerimonia commemorativa in onore del M° Fondatore Nguyen Loc, passa al grado di 1° Dang davanti alla commissione tecnica nazionale dell’Unione Vovinam VietVoDao Italia.
A luglio dello stesso anno, partecipa nuovamente al Campionato del Mondo di Vovinam in Vietnam, portando a casa due medaglie d’argento.
Il 22 maggio 2011, durante la sessione d'esame nazionale organizzata in occasione del Le Gio To e presieduta dal direttore Tecnico Nazionale M° Michele Garofalo, dal M° Vittorio Cera Consigliere Tecnico Nazionale, e dai maestri M° Claudio Zilio, M° Alessio Champier, M° Leonardo Rotunno e M° Giuseppe Pollastro, passa al grado di 2° Dang, superando brillantemente l'esame.
A luglio 2011 partecipa al 2° Campionato Mondiale WVVF in Vietnam, dove conquista 3 medaglie di bronzo.
Nel marzo del 2012 viene nuovamente selezionata a far parte della nazionale italiana e partecipa all’Europeo che viene organizzato in Italia a Lignano Sabbiadoro. Vince due ori (uno nella da luyen femminile e song luyen kiem) ed un argento nella tu ve nu.
Nel 2013 partecipa nuovamente al campionato del mondo presso Parigi. Dopo sei anno dal suo primo oro mondiale vinto in Vietnam, arriva sul primo gradino del podio nella forma di spada e conquista un meritatissimo argento, dietro al team vietnamita, nella categoria da lei molto apprezzata ed allenata: il da luyen femminile.
Il 2014 è un anno importante : a maggio tiene l’esame di 3° dang di fronte all commissione internazionale e lo passa con ottimi voti. A giugno si sposa col M° Filippo Pollastro e a Novembre partecipa all’europeo a Varsavia, dove vince una medaglia d’argento nel da luyen ed una di bronzo nella tu ve nu.
Il 2015 la vede impegnata in una nuova avventura, selezionata per il Mondiale in Algeria, vi partecipa insieme ad altri tre compagni del team. Grazie alle sue quattro medaglie vinte, di cui tre argenti ed un bronzo e a quelle dei suoi compagni l’Italia sale sul terzo gradino del medagliere.
Nel 2016 per via della gravidanza prende le distanze dalle competizioni, ma continua il lavoro come insegnante e preparatrice agonistica.
Nel 2018 L’Europeo viene nuovamente organizzato in Italia, coglie l’occasione e riprova la selezione per il team nazionale. Dopo tre anni di fermo riesce ad essere selezionata e regala all’Italia due medaglie d’oro , una nel long ho quyen ed una nella forma di spada. Vince il premio per la best female performer e chiude la sua carriera agonistica al meglio. Nel 2019 tiene l’esame da 4° dang durante la sessione internazionale diventando finalmente Maestro.
Tuttora lavora e diffonde il Vovinam in Brianza attenendosi al Programma tecnico del Vietnam tramite la European Vovinam VietVoDao Federation e la World Vovinam ViệtVõĐạo Federation.
corner left-topcorner right-top
Associazione Sportiva Dilettantistica
A.S.Co. Promotion
corner left-bottomcorner right-bottom

Associazione Sportiva Dilettantistica A.S.Co. Promotion
Sede Legale: Via XI Febbraio, 4 - 20836 Briosco (MB) – CF/P.IVA:02622970131
Registrata presso l’Ufficio del Registro di Cantù (CO) al n° 3474 serie 3 il 26 settembre 2001

Cookies Policy   |   Informativa sulla privacy